A Valencia e Malaga si è tenuto un ciclo di seminari dedicati al trading sul Forex

Pubblicato il 1 Giugno 2017, 11:00 GMT. Maggiori informazioni Notizie XM

Il ciclo di seminari sul Forex lanciato da XM in Spagna in questa primavera, in collaborazione con Academia de Mercados, ha toccato le città di Valencia e Malaga. Il seminario ivi tenuto è stato dedicato all’utilizzo dell’analisi tecnica nel trading online.

XM ha organizzato un primo seminario con workshop a Valencia il 13 maggio e un secondo evento a Malaga il 27 maggio. Gli eventi sono stati concentrati su un’ampia varietà di argomenti relativi all’investimento online, tra cui il trading di valute e CFD. In entrambe le città, la relazione di Academia de Mercados è stata dedicata ai medesimi temi: l’impiego degli strumenti di analisi tecnica, l’importanza della psicologia di trading e della gestione del rischio, le strategie che possono essere incorporate con maggiore efficienza nelle pratiche di trading intragiornaliero sul Forex.

Sia a Valencia sia a Malaga, i partecipanti hanno potuto assistere a una relazione veramente dettagliata da parte di Academia de Mercados e hanno, inoltre, potuto incontrare di persona i membri dello staff di XM. Infine, coloro che ha messo in palio un biglietto per il campionato mondiale MotoGP di Barcellona per ciascuno dei 2 fortunati vincitori, con le spese per il volo e l’alloggio a carico di XM. Desideriamo congratularci ancora una volta con i due fortunati vincitori.

I conti MT4/MT5 dei vincitori della lotteria di Malaga

Premi Identificativo del conto MT4/MT5
Primo premio: 1 biglietto per il campionato mondiale MotoGP di Barcellona 24046322
Secondo premio: 1 biglietto per il campionato mondiale MotoGP di Barcellona 24029110

è. Siamo stati a Valencia e Malaga con grande piacere, perché abbiamo potuto rincontrare i nostri clienti: desideriamo ringraziarli ancora uno per uno per la loro partecipazione.

Per maggiori informazioni sul prossimo seminario dedicato alle strategie di gap sul Forex, che si terrà a Madrid il 3 giugno, e per iscriverti all’evento, clicca qui.