US Open Note – US dollar edges higher ahead of US data releases



Dollar hits fresh 16-month high

The US dollar resumed its rally today, reinforced by markets' expectation of an eventual Fed rate hike move by June 2022, and the weaknesses observed in most major currencies.  In addition, the dollar got an extra boost as the weekly jobless claims plunged to 199k, which is the lowest figure reported since 1969, providing optimistic signals about the labor market recovery. However, the slight retreat in short-dated Treasury yields has capped the greenback’s gains in the current session.

The British pound is flirting with a near two-year low today versus the dollar amid increasing Brexit woes. Furthermore, the euro is struggling as the ECB’s pushback against rate hikes in 2022 combined with the new round of COVID-19 restrictions  that are spreading among an increasing number of European countries, act as a headwind for the currency.

The kiwi slipped to a six-week low after the Reserve Bank of New Zealand's decision to increase interest rates by 25 basis points disappointed the markets, which had bet on a more aggressive 50 bps increase.

US stocks in the red 

Wall Street is set to open lower today as futures for the major indexes are trading lower in the current session. However, the outlook might change as investors will probably weigh the slew of economic data coming out later in the day.

In individual stock news, Elon Musk resumed selling his shares in Tesla, while he is currently more than halfway to making good on his promise to offload 10% of his stake.

Oil stabilizes, gold dips

Oil prices fell at the beginning of today’s session as investors questioned the effectiveness of the US-led initiative for the release of strategic oil reserves. However, oil prices have currently rebounded as markets shifted their focus on how the producer countries will respond to the US move. On the other hand, gold is trading lower today, pressured by the stronger dollar.

Main events coming up

There is a barrage of US data releases today ahead of the Thanksgiving holiday. The core PCE price index will be reported at 15:00 GMT, which will be closely monitored for further signs of price pressures following the 6.2% CPI reading. Moreover, the FOMC minutes at 19:00 will be in the spotlight as hints might emerge on whether the Fed will speed up both its tapering program and its interest rate hike timeline.

Disclaimer: le entità di XM Group forniscono servizi di sola esecuzione e accesso al nostro servizio di trading online, che permette all'individuo di visualizzare e/o utilizzare i contenuti disponibili sul sito o attraverso di esso; non ha il proposito di modificare o espandere le proprie funzioni, né le modifica o espande. L'accesso e l'utilizzo sono sempre soggetti a: (i) Termini e condizioni; (ii) Avvertenza sui rischi e (iii) Disclaimer completo. Tali contenuti sono perciò forniti a scopo puramente informativo. Nello specifico, ti preghiamo di considerare che i contenuti del nostro servizio di trading online non rappresentano un sollecito né un'offerta ad operare sui mercati finanziari. Il trading su qualsiasi mercato finanziario comporta un notevole livello di rischio per il tuo capitale.

Tutto il materiale pubblicato sul nostro servizio di trading online è unicamente a scopo educativo e informativo, e non contiene (e non dovrebbe essere considerato come contenente) consigli e raccomandazioni di carattere finanziario, di trading o fiscale, né informazioni riguardanti i nostri prezzi di trading, offerte o solleciti riguardanti transazioni che possano coinvolgere strumenti finanziari, oppure promozioni finanziarie da te non richieste.

Tutti i contenuti di terze parti, oltre ai contenuti offerti da XM, siano essi opinioni, news, ricerca, analisi, prezzi, altre informazioni o link a siti di terzi presenti su questo sito, sono forniti "così com'è", e vanno considerati come commenti generali sui mercati; per questo motivo, non possono essere visti come consigli di investimento. Dato che tutti i contenuti sono intesi come ricerche di investimento, devi considerare e accettare che non sono stati preparati né creati seguendo i requisiti normativi pensati per promuovere l'indipendenza delle ricerche di investimento; per questo motivo, questi contenuti devono essere considerati come comunicazioni di marketing in base alle leggi e normative vigenti. Assicurati di avere letto e compreso pienamente la nostra Notifica sulla ricerca di investimento non indipendente e la nostra Informativa sul rischio riguardante le informazioni sopra citate; tali documenti sono consultabili qui.

Facciamo ricorso ai cookies per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Leggi maggiori informazioni o modifica le tue impostazioni dei cookie.

Avvertenza sul rischio: Il tuo capitale è a rischio. I prodotti con leva finanziaria possono non essere adatti a tutti. Ti chiediamo cortesemente di considerare la nostra Informativa sul rischio.