XM effettua una donazione all’Associazione dei giovani medici vietnamiti

Pubblicato il 21 Gennaio 2021, 10:30 GMT. Maggiori informazioni CSR

Il Vietnam Centrale è stato recentemente colpito da una tremenda devastazione: le forti piogge che si sono abbattute sulla regione hanno provocato l’inondazione di molte aree nelle province di Quang Binh, Quang Tri e Thua Thien Hue, causando enormi danni a villaggi, paesi, strade e altre infrastrutture. Moltissime persone sono rimaste isolate, perdendo abitazioni, bestiame e pollame, e hanno un disperato bisogno di aiuto per ripartire e tornare ad una vita normale.

Il 22 novembre 2020, nel rispetto delle nostre politiche e iniziative di responsabilità sociale d’impresa, abbiamo effettuato una donazione al programma Per la Gente del Centro organizzato dalla VYPA, l’Associazione dei giovani medici vietnamiti, allo scopo di aiutarli a fornire assistenza alle vittime dell’inondazione attraverso visite mediche gratuite e distribuendo giubbotti di salvataggio, purificatori per l’acqua, pontoni, farmaci e altri beni che in questo momento rivestono enorme importanza per questa popolazione gravemente colpita dal disastro.

La VYPA, fondata nel 1990, è una tra le più conosciute organizzazioni benefiche non a scopo di lucro basate nella città di Ho Chi Minh; essa raggruppa un gruppo di professionisti sanitari che si dedicano a contattare benefattori, donatori singoli e altre organizzazioni, allo scopo di ottenere fondi destinati ad assistere i bambini con difetti del cavo orale che non hanno accesso ai trattamenti, e per supportare il settore sanitario in generale.

Manteniamo vivo l’impegno di dare una mano al maggior numero possibile di individui: dedichiamo ai meno fortunati la nostra attenzione e i nostri sforzi, per offrire loro il supporto necessario nel momento del bisogno. L’obiettivo che ci prefiggiamo è di offrire a queste persone, alle loro famiglie e alle comunità in cui vivono l’opportunità di ricominciare e ritrovare una qualità di vita dignitosa. La nostra intenzione, come sempre, è di continuare a supportare la VYPA e le altre organizzazioni benefiche con le quali abbiamo già il piacere di collaborare.