XM effettua una donazione al General Hospital di Famagosta per combattere il Covid-19

Pubblicato il 31 Marzo 2020, 11:12 GMT. Maggiori informazioni CSR

Il 30 marzo XM ha effettuato una donazione al General Hospital di Famagosta di Cipro, allo scopo di contribuire alla lotta contro il Covid-19.

L’enorme diffusione del numero di persone colpite da questo ceppo di infezione da coronavirus, una situazione mai vissuta in precedenza, ha portato molti ospedali sull’orlo del collasso in tutto il mondo, e nemmeno Cipro è stata risparmiata. Il General Hospital di Famagosta, che opera come punto di riferimento sanitario per i pazienti affetti dal virus, sta faticando a gestire una drastica situazione di emergenza, che vede un numero sempre maggiore di persone affette da questa condizione potenzialmente mortale.

La donazione effettuata da XM al General Hospital di Famagosta è il nostro tentativo di soddisfare in parte le necessità dello staff medico, che si trova in stato di grande necessità, in modo da aiutare l’ospedale ad acquisire le attrezzature necessarie per potenziare il reparto di cure intensive.

In questi momenti di enorme difficoltà, dove le persone più esposte sono i medici e gli assistenti sanitari che si trovano a dover affrontare un contatto diretto quotidiano con il virus mentre compiono ogni sforzo per salvare vite, ci auguriamo di mantenere forte la speranza di vincere questa difficile battaglia, attraverso la solidarietà e il maggiore supporto possibile a tutti i professionisti che lavorano incessantemente per mantenerci in buona salute.