XM supporta la missione di Malala Fund per offrire educazione a tutte le bambine

Pubblicato il 25 Maggio 2021, 09:56 GMT. Maggiori informazioni CSR

XM ha effettuato una donazione al Malala Fund a supporto della missione dell’organizzazione, che mira a fornire accesso all’istruzione alle donne che non possono usufruirne. Oltre 130 ragazze nel mondo si vedono negato il diritto alla scuola per svariati motivi: povertà, guerra, lavoro minorile, discriminazione di genere, matrimoni nell’età adolescenziale sono tra i fattori che impediscono loro un corretto percorso didattico.

Il lavoro del Masala Fund non si limita ad agevolare l’accesso all’istruzione a livello locale, nazionale e internazionale; la sua missione è di far sì che il maggior numero possibile di bambine e ragazze possa dedicare 12 anni di vita a ricevere un’istruzione gratuita e di qualità, in tutta sicurezza.

Tra i fondatori dell’associazione no-profit ci sono Malala Yousafzai, attivista pakistana per l’educazione femminile, la più giovane ad aver vinto un premio Nobel, e suo padre Ziauddin. Il Malala Fund gestisce 58 rappresentanti che operano in Afghanistan, Brasile, Etiopia, India, Libano, Nigeria, Pakistan e Turchia.

Tutte le iniziative di responsabilità sociale di XM sono legate da un filo comune: contribuire a rendere il mondo un posto migliore. Supportiamo diverse organizzazioni a livello globale il cui scopo è di aiutare a migliorare le vite dei meno fortunati, supportare i bisognosi e offrire pari opportunità al maggior numero possibile di persone.

Per leggere maggiori informazioni sul lavoro del Malala Fund e per effettuare una donazione, puoi visitare il sito web dell’organizzazione cliccando qui.